iSoftBet Apre Ufficio a Malta dopo aver Ottenuto la Licenza da MGA

Il fornitore di contenuti di casinò online e per dispositivi mobili, iSoftBet, ha annunciato oggi di aver iniziato a preparare il suo ingresso a Malta con l’apertura del suo nuovo centro nella nazione isolana del Mediterraneo.

iSoftBet aprirà il suo ufficio maltese questa settimana prima della sesta conferenza di iGaming SiGMA, che è prevista tra il 27-29 novembre a Malta.

La notizia del lancio del centro del fornitore a Malta è arrivata subito dopo l’annuncio dello scorso mese di aver ottenuto una licenza B2B dall’Autorità di Gioco d’Azzardo di Malta (MGA).

Il nuovo ufficio di iSoftBet è situato nel North Business Center a Sliema, Malta. Il centro è allestito per ospitare il gruppo dati in rapida crescita del fornitore di contenuti, i cui membri sono incaricati di fornire efficaci informazioni basate sui dati, nonché gestori di account locali, che potranno connettersi più facilmente con i clienti residenti a Malta.

Il fornitore di iGaming ha sede in Londra e ha anche uffici a Bucarest e Timisoara, Romania.

La società ha sottolineato in un comunicato stampa, distribuito questa mattina, che sta aprendo il suo nuovo centro a Malta e si prepara a lanciare alcuni dei suoi più importanti titoli dell’anno, alcuni dei quali sono Aztec Gold Megaways, il primo titolo Megaways dell’importante fornitore, e Hot Spin Deluxe, il seguito ampiamente anticipato della sua slot di successo Hot Spin.

Punti Normativi Chiave

iSoftBet ha detto che l’apertura del suo ufficio a Malta e la licenza B2B recentemente ottenuta dall’ente regolatore di gioco d’azzardo locale sono due “punti normativi chiave”, dato che una serie di ben noti marchi di iGaming stanno investendo pesantemente nella “giurisdizione in rapida crescita” e stanno cercando contenuti già affermati e nuovi durante il periodo più movimentato dell’anno per il settore.

Commentando il loro ingresso a Malta, il Direttore Commerciale di iSoftBet, Michael Probert, ha detto che il nuovo centro consentirà loro di “crescere e sviluppare il nostro gruppo dati che è cruciale per il successo a lungo termine dell’attività mondiale” e “per avvicinarci ai nostri clienti e lavorare fianco a fianco con loro.”

Il sig. Probert ha continuato dicendo che Malta è una giurisdizione chiave per loro e che sono lieti di “diventare un’istituzione permanente” all’interno della comunità commerciale locale.

È stato a metà ottobre che iSoftBet ha annunciato di aver ottenuto una licenza B2B a Malta. La nuova licenza ha permesso alla società di fornire più di 100 dei suoi titoli più famosi a una serie di operatori di gioco d’azzardo online di primo livello autorizzati da MGA.

In generale, il portfolio di contenuti di iSoftBet include oltre 150 titoli di casinò proprietari che sono autorizzati ad essere forniti in 16 dei più grandi mercati regolamentati del mondo. Lo stesso offre anche più di 4.500 giochi di sviluppatori e fornitori terzi sulla sua Piattaforma di Aggregazione Giochi (GAP).

Il sig. Probert ha detto oggi che il 2019 è stato ancora un altro anno da record per la sua società e che sono lieti di concluderlo con una licenza di Malta e la presenza fisica nella piccola nazione isolana del Mediterraneo.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit